climber password
site-searchCerca
Climbing - Arrampicare - Grimper
.: ZOOM tHE cOVER :.
 
Menu principale
Home Page
Notizie
Invia articolo
Archivio notizie
Argomenti

Musica
Invia articolo
Archivio articoli
Argomenti

Link
Segnala
Più visitati
Più votati

Meteo
Mappe del tempo
Previsioni del tempo
Previsioni per città

Forum
I più recenti
I più visti
I più attivi

TEST MATERIALE TECNICO
fORUM
tC Partners
USO dei COMMENTI

Rock D.O.C.G.

Utilità

SPONSOR

Riflessioni

Usa il cervello, non il martello!
Salvaguardiamo la roccia
tOSCOCLIMB.it

FreeTibet.org


SaveTibet.org


Una giornata coi bimbi di Kasisi (Africa)


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
TOPOS : Falesia di Gavorrano - M.te Calvo - Maremma (GR)
Inviato da tc il 17/10/2006 06:00:17 (5641 letture)

Arrampicare in Toscana
FALESIA DI GAVORRANO - MONTE CALVO - MAREMMA (GR)
di G.A. Eraldo Meraldi

Al di sopra degli abitati di Gavorrano e Ravi sorge il Monte Calvo. Quando sono arrivato con Anna in questo meraviglioso angolo di Toscana nel 2002, attratto dalle bellezze dei luoghi, dal fascino della storia e della cultura, dalla ottima cucina e dalla simpatia e cordialità dei loro abitanti, ho notato sulle sue pendici meridionali una falesia non ancora valorizzata per l’attività di arrampicata sportiva, ... aggiornato al 2012, segue>>




Alla fine del 2003 sono andato la prima volta alla base della falesia e ci sono arrivato strisciando in mezzo alla folta vegetazione. Rovi, cespugli, alberi, coprivano l’intera fascia basale della falesia. Dopo una prima apertura di una traccia seguendo qua e la le piste dei cinghiali, ho iniziato ad attrezzare le prime vie. La sistemazione e pulizia del luogo è continuata ad opera dei climber locali capitanati da Adrio Giusti e Benefico Tacconi.
Così piano piano negli anni, ogni volta che tornavo. la falesia continuava ad ampliarsi. Ora penso che dopo gli ultimi ritocchi siamo arrivati al capolinea e più di così non si potrà aggiungere. La falesia offre una sessantina di monotiri di varie difficoltà, attrezzati con protezioni in inox.
L’arrampicata è generalmente su placche verticali con qualche leggero strapiombo.
Il luogo è molto bello, tranquillo e appartato. Dalla parte alta delle vie si gode di una vista sublime sulle dolci colline maremmane, che dona serenità,
pace e tranquillità. Un affresco di paesaggi, poggi e uliveti, campi colorati dal lavoro umano, paesi e borghi, un alternarsi che fanno del territorio
un mosaico traboccante di infinite architetture senza tempo.
Ingredienti sempre più rari, da cogliere e gustare con armonia e sensibilità d’animo, che fanno bene al cuore e allo spirito.
Sono immensamente grato ai miei amici maremmani (Adrio, Benefico, Davide, Angelo, Matteo, Francesco, Andrea e tanti altri), che con tanta passione mi hanno aiutato in questa piccola avventura e continuano a far crescere questo luogo, facendo si che sia diventato un punto importante
per l’arrampicata nella zona grossetana.
A loro, coi quali passo sempre momenti gioiosi e indimenticabili, dedico questo lavoro.
marzo 2012 g.a. Eraldo Meraldi.

Accesso stradale: dalla Superstrada Aurelia uscita Gavorrano. Passato Bagno di Gavorrano, salire verso Gavorrano, arrivati in paese seguire per Ravi lungo via della Serra. Quando la strada inizia a scendere posteggiare all’evidente spiazzo sulla destra. Oppure all’uscita di Gavorrano Scalo o Giuncarico, portarsi prima a Bivio Ravi quindi a Ravi, salire lungo via della Serra e posteggiare nell’evidente spiazzo a sinistra (posteggio x 4-5 auto).
Accesso alla falesia: Dall’area di posteggio seguire l’evidente sentiero che sale inizialmente verso sinistra fino a raggiungere il bosco fitto. Si continua in
diagonale verso sinistra e poi a destra ed in breve si raggiunge il settore più basso della falesia (10-15 minuti dall’auto).

Periodo consigliato: tutto l’anno, nei periodi estivi fa molto caldo il sole arriva presto al mattino e se ne va verso le 15.00. Clima: Temperato marittimo.
Esposizione: sud-est i settori bassi e sud-ovest settore Extravergine. Quota: 350 m s.l.m.
Lunghezza delle vie: 10-15 metri – 2 vie 25/30 m. La roccia è un calcare abbastanza tenero.

L’attrezzatura è stata possibile grazie ad un autofinanziamento da parte dei più assidui frequentatori della falesia e anche grazie al contributo della Nuova
Associazione Pro Loco Gavorranese – Via V.Veneto, 16 – Gavorrano – GR / Per informazioni:tel. 0566.846282

Consigli utili: L’area sorge su territorio privato, si raccomanda massima discrezione e di lasciare il luogo pulito
Altre falesie in zona: Poggio al Montone (Massa Marittima) - Capo d’Uomo, Canne d’Organo (Argentario) - Catarcione, Tiepolini (Amiata) - Aree boulder: Sassofortino, Amiata
Punti d’appoggio consigliati a Gavorrano: Camping La Finoria - Albergo Bellavista - Bar Giardino di Maurizio - Ristoranti: Il Fanta, Bellavista, L’Etrusco, L’Alberaio - Pizze e Delizi  e Punti d’interesse culturale in zona: Gavorrano: Centro storico - Centro di Documentazione “Davide Manni” - Museo e Parco Minerario Naturalistico - Teatro delle Rocce - Castel di Pietra - Cantina di Rocca di Frassinello (progetto arch. Renzo Piano) - La vista dalla cima del Monte Calvo sul golfo di Follonica. Scarlino: Centro Documentazione del Territorio per gli Etruschi - Centro di Documentazione del Territorio “Riccardo Francovich” - Museo Archeologico del Portus Scabris. Vetulonia: Museo Civico Archeologico “Isidoro Falchi” - Le mura dell’Arce - l'area archeologica e necropoli. Castiglione della Pescaia: centro storico. Follonica: Pinacoteca Civica - Museo del Ferro e della Ghisa. Massa Marittima: città d’arte.

 

 

 
Testi e disegni – Copyright © Eraldo Meraldi Valfurva (SO)
 
L’arrampicata è uno sport potenzialmente pericoloso, chi lo pratica lo fa a suo rischio e pericolo. Tutte le informazioni riportate vanno verificate e valutate sul posto di volta in volta da persone esperte.

 

Salva questa pagina nel formato:

 
Link correlati

· Articoli sull'argomento TOPOS
· Articoli inviate da tc

L'articolo più letto sull'argomento TOPOS:
· Annot Bloc (FRANCIA)

Le ultime sull'argomento TOPOS:
· Alpi Apuane Punta Peppora La Falesia di Punta Peppora

Visualizza pagina stampabile  Segnala questo articolo ad un amico



tC Family

Calendario Eventi
Agosto 2014
LuMaMeGiVeSaDo
  1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Test Materiale Tecnico
Scarpa Approach WildClimb
ultralight e incredibile Grip, vai >>
Cinch by Trango
... l'auto-
bloccante più leggero, vai >>
TEST K2SKIS 2010-11
... gli sci che stanno risuotendo un successo incredibile!vai >>
SKITRAB Stelvio Light 08/09
... lo sci AT della casa italiana, vai >>
La Sportiva Nepal
Evo GTX

altaquota, ghiacciai, affidabilità al 100% vai >>
Scialp:
Scarpa F1, F1 Race e F3 vai >>

In Libreria

Monte Baldo Rock
—————
Vie e falesie tra il Lago di Garda e la Val d’Adige
ed. Versante Sud
288 pagine
euro 29,00
da non perdere